Viessmann MicrobEnergy riceve il premio speciale della Deutschen Gaswirtschaft

Essen, Germania, 9 novembre 2016 - Nell'ambito dell'edizione 2016 dei Gasfachlichen Aussprachetagung, il principale congresso che in Germania, con cadenza biennale, raccoglie i principali attori nell'ambito del gas, Viessmann MicrobEnergy è stata insignita del premio speciale per l'innovazione e la tutela del clima, per lo sviluppo della metanizzazione biologica dell'anidride carbonica.

La metanizzazione biologica è la trasformazione di anidride carbonica ed idrogeno in metano, operata in appositi impianti da dei microrganismi specializzati. L'idrogeno necessario al processo viene prodotto per elettrolisi all'interno dell'impianto Power-to-Gas, a partire dal surplus di produzione elettrica da fonte rinnovabile nei momenti di picco. Si tratta quindi di un sistema per stoccare l'energia prodotta da fonti discontinue e non programmabili come il fotovoltaico e l'eolico, fondamentale per la buona riuscita della transizione energetica.

Al 2015 risale la realizzazione del primo impianto Power-to-Gas al mondo in scala reale, realizzato da MicrobEnergy assieme a Schmack Biogas e Schmack Carbotech presso la sede centrale di Viessmann Were, ad Allendorf (Eder), ed in grado di immetere nella locale rete del gas 30 m³/h di metano.

La giuria, presieduta dal prof. Georg Erdmann, responsabile della sezione sistemi energetici dell'Università tecnica di Berlino, ha motivaato la propria decisione con il fatto che la metanizzazione biologica fornisce del metano di alto valore, che può essere immesso senza ulteriori lavorazioni in rete, e con il fatto che può essere catturata l'anidride carbonica proveniente dalle più diverse fonti - nel caso specifico di Allendorf, dal vicino impianto biometano.

"Soltanto la continua ricerca di nuove soluzioni può portare quelle innovazioni, che sono necessarie per una tutela sostenibile e sicura del clima", ha sottolineato il Dr. Karsten Sach del ministero federale per l'ambiente nel suo discorso di presentazione. Ha inoltre indicato questa innovazione come una pietra miliare creativa ed innovativa nell'ambito della transizione energetica.  

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui: http://www.schmack-biogas.it/industria/biometano/PtG/ 

Un filmato (in lingua tedesca) sul premio:
https://youtu.be/wx1Tkul-SEc

Viessmann

Il Gruppo Viessmann è uno dei produttori internazionali leader nei sistemi di riscaldamento, industriali e di refrigerazione. L'azienda familiare, fondata nel 1917, conta circa 11.600 dipendenti con un fatturato di gruppo di oltre 2,2 miliardi di Euro. Con 22 sedi di produzione in 11 paesi, con organizzazioni di vendita in 74 paesi e 120 punti vendita nel mondo, Viessmann denota il suo forte orientamento all’internazionalità. Il 56% del fatturato viene realizzato nelle filiali estere.


Schmack Biogas

Schmack Biogas è una delle aziende leader nella realizzazione di impianti biogas. L’azienda è stata fondata nel 1995, nel 2006 ha aperto la propria filiale italiana e dal gennaio 2010 è parte del Gruppo Viessmann. Coi marchi Schmack, BIOFerm e Carbotech offre i suoi prodotti e servizi nell’ambito della progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione di impianti biogas e biometano, risultando uno dei pochi fornitori completi di tecnologia nel campo.

Contatti

Per saperne di più

Mauro Mazzio
Schmack Biogas Srl
via Galileo Galilei 2/E
39100 Bolzano

+39 0471 1955014 +39 0471 1955010 Invia email