Domande frequenti

Quali sono i costi di investimento? Quali biomasse posso utilizzare? Che tecnologia è meglio scegliere? Quando si pensa alla realizzazione di un impianto biogas o biometano, sorgono inevitabilmente molte domande. Abbiamo provato a raccogliere quelle che ci vengono poste più spesso.

Flaggen_stage_XL.jpg

L'azienda Schmack Biogas

In quali paesi è presente Schmack Biogas ed in quali ha una propria sede?

Oltre alla sede centrale in Germania ed alla filiale in Italia, Schmack Biogas è presente direttamente negli USA, nel Regno Unito ed in Turchia. Abbiamo inoltre partner commerciali nella maggior parte dei paesi europei ed in Australia e Nuova Zelanda. Per tutti gli altri paesi, potete contattare il nostro ufficio internazionale.

Schmack Biogas si occupa solo di grandi impianti?

Assolutamente no! Schmack Biogas ha realizzato oltre 450 impianti nel mondo, e molti sono di piccola taglia. Le potenze installate sono le più svariate. Gli impianti standard più piccoli sono quelli da 75 kW, ma ne sono stati realizzati "su misura" anche più piccoli.

Schmack Biogas si occupa solo di impianti agricoli?

Schmack Biogas ha realizzato oltre 40 impianti alimentati a rifiuti, con i marchi Schmack Biogas, Hese e Bioferm. 

Taglie degli impianti

Schmack Biogas realizza anche impianti di piccola taglia?

Realizziamo impianti da 75kW a 20MW, sia per la produzione di energia elettrica che di biometano. Vi possiamo supportare nella valutazione di qualsiasi taglia di impianto.

Qual'è la taglia minima per gli impianti ad umido, e quale per gli impianti a secco?

Gli impianti ad umido sono disponibili a partire dai 75kW. Gli impianti a secco a marchio Bioferm sono disponibili a partire dai 300kW.

Di quanto spazio necessita un impianto biogas?

Dipende dalla taglia dell'impianto e dalla dimensione delle vasche, a sua volta dettata dall'alimentazione dell'impianto. Come indicazione di massima si può dire che per un impianto da 100 kW sono necessari circa 2000 m²; per un impianto biometano che tratta 500 sm³/h di biogas è sufficiente 1 ha.

Biomasse in alimentazione

Posso utilizzare in un impianto a biogas le biomasse a mia disposizione?

In linea di principio, in un impianto biogas possono essere utilizzate tutte le materie organiche, con l'eccezione dei materiali ligno-cellulosici e delle parti cornee degli animali. In linea pratica bisogna poi verificare che il mix di biomasse garantisca ai batteri le condizioni di vita necessarie. Contattateci: senza impegno valuteremo assieme le vostre biomasse.

Di quali quantitativi di biomasse avrei bisogno per alimentare il mio impianto?

Se avete già chiare le biomasse a vostra disposizione, comunicatecele con l'apposito form: sarà nostra cura predisporre, senza alcun impegno da parte vostra, un piano di alimentazione.

Fischbach Gras_stage_XL.jpg

Quanto costa un impianto biogas?

Com'è ovvio, questa è una delle domande più frequenti, ed è comprensibile visto che la realizzazione di un impianto biogas o biometano è senz'altro un investimento a lungo termine. Ed è una domanda che si può declinare in molti modi, ad esempio:

  • Qual è il tempo di rientro dell'investimento?
  • Quali sono i costi operativi?
  • Quali sono i costi di manutenzione?
  • Quali sono i costi di investimento?
  • Di quanto personale ho bisogno?

La risposta cambia inevitabilmente da progetto a progetto, ed è legata al costo ed alla tipologia delle biomasse, alla taglia dell'impianto, alle prescrizioni normative,e ad altre situazioni contingenti. Possiamo predisporre per voi un business plan di massima, senza impegno. Ci serve conoscere la tipologia di biomasse a disposizione e, per ciascuna di esse, il quantitativo.

Compilando il form che troverete al seguente link nella maniera più esaustiva ci metterete in grado di rispondervi nel minor tempo possibile.

Hallertau_0133_300dpi_stage_xl.jpg

Referenze

Avete già realizzato impianti con caratteristiche simili a quello che ho in mente di realizzare io? Potete mandarmi delle informazioni al riguardo?

Un primo sguardo alle nostre referenze potete trovarlo a questo link. Si tratta solo di una piccola parte degli impianti da noi realizzati. Se non doveste trovare la referenza che cercate, contattateci.

Si possono visitare gli impianti realizzati da Schmack Biogas?

In linea di principio è possibile organizzare visite guidate agli impianti da noi realizzati. Sono necessari però un congruo preavviso, per poter ottenere il nulla osta dal proprietario dell'impianto, ed una effettiva manifestazione di interesse.