BIOFerm2018-11-07T22:38:00+00:00

BIOFerm

Impianti biogas a secco per la digestione anaerobica della frazione organica del rifiuto solido urbano con elevato tenore di impurità.

Energia dal rifiuto solido urbano

Nel caso di FORSU con un elevatissimo grado di impurità, come talora capita nel caso di raccolta a cassonetto, oppure con un tenore di sostanza secca molto elevato, come nel caso di raccollta contestuale di grandi quantitativi di ramaglie e residui della cura del verde, la tecnologia a flusso continuo degli impianti EUCO® Titan Forsu ed EUCOmpact Forsu non è la più adatta.

Sono necessari impianti che siano resistenti a questi materiali potenzialmente dannosi: ecco che gli impianti con tecnologia BIOFerm si rivelano i più adatti.

Il rifiuto, senza necessità di particolari pretrattamenti, viene stoccato in fermentatori carrabili, nei quali la biomassa, in assenza di ossigeno, viene digerita. Al termine del processo, il fermentatore viene svuotato e nuovamente riempito con rifiuto fresco. In questo modo, l’eventuale presenza di materiali estranei non comporta alcun problema.

Fatti salvi il riempimento e lo svuotamento dei fermentatori, l’impianto è completamente automatizzato. Il biogas prodotto può essere usato tanto per la produzione di energia elettrica che per l’upgrading a biometano.

I vantaggi in breve

  • Possibilità di digerire rifiuti ricchi di impurità
  • Possibilità di digerire rifiuti ricchi di materiale legnoso
  • Tempi di fermo ridotti, grazie ai fermentatori in parallelo
  • Elevata automazione
  • Ridotte necessità di personale
  • Ridotti costi di manutenzione

I nostri impianti biogas per la valorizzazione della FORSU:

Impianti biogas per la valorizzazione energetica della FORSU, a partire dai 300 kW e per la produzione di biometano.

Scopri di più

Il rivoluzionario impianto biogas compatto e modulare di piccola taglia per la valorizzazione energetica della FORSU.

Scopri di più

Impianti biogas a secco per la valorizzazione energetica di biomasse ad elevato contenuto di sostanza secca quali ad esempio, rifiuti urbani ricchi di ramaglie e scarti della cura del verde, o di impurità.

Scopri di più