>>>Schmack Biogas Srl annuncia la sottoscrizione del primo contratto in Belgio: si apre un nuovo mercato per l’azienda italiana.
Schmack Biogas Srl annuncia la sottoscrizione del primo contratto in Belgio: si apre un nuovo mercato per l’azienda italiana.2021-05-18T09:54:55+00:00

Sottoscritto con SCRL Biogaz du Haut Geer il primo contratto in Belgio

Schmack Biogas Srl annuncia la sottoscrizione del primo contratto in Belgio: si apre un nuovo mercato per l’azienda italiana.

Bolzano, 17 maggio 2021 – Si rende noto che, in data odierna, Schmack Biogas S.r.l. (“Schmack Biogas”), società direttamente controllata da PLC S.p.A. (“PLC”), ha sottoscritto con S.C.R.L. Biogaz du Haut Geer (“BHG”) un contratto avente ad oggetto la realizzazione di una nuova centrale a biogas in località Geer (Belgio), alimentata con scarti agricoli ed agroindustriali, oltreché il risanamento di una centrale esistente, adiacente alla nuova, sempre di proprietà di BHG (il “Contratto”).

In particolare, il Contratto prevede che Schmack Biogas fornirà ed installerà un nuovo sistema di igienizzazione per gli scarti di macellazione oltreché i sistemi di agitazione dei fermentatori, le sale tecniche e i collegamenti idraulici relativi alla nuova centrale, e curerà la sostituzione dei sistemi di alimentazione delle biomasse nella centrale esistente. Il corrispettivo per i servizi resi da Schmack Biogas è stato definito in ca. complessivi Euro 3,3 milioni. Il Contratto così come sottoscritto contiene clausole in linea con la prassi di mercato per progetti di questa natura, ivi incluse, tra l’altro, tempistiche di pagamento sulla base di milestones contrattuali ad avanzamento lavori, e relative penali in caso di eventuali ritardi rispetto al cronoprogramma concordato.

Si prevede di eseguire il Contratto con mezzi propri. Le attività di progettazione inizieranno immediatamente, mentre l’ingresso in cantiere da parte di Schmack Biogas è fissato per fine settembre 2021. Il termine dei lavori è invece previsto per il secondo trimestre del 2022. Il contratto rientra nell’attività ordinaria di Schmack Biogas.

Le parti hanno espressamente previsto nel contratto clausole volte a limitare l’eventuale impatto della contingenza del COVID – 19 rispetto alle obbligazioni contrattualmente assunte sia in termini di possibili ritardi sia in termini di possibili maggiori costi.

Attraverso la predetta operazione, il gruppo PLC, attraverso la sua controllata Schmack Biogas rimarca il proprio ruolo di azienda leader nel settore del biogas e del biometano non solo in Italia, ma anche all’estero, in piena coerenza con gli obiettivi strategici della sua roadmap al 2024, nonché degli indirizzi dell’Unione Europea e del PNRR in relazione alla transizione ecologica.

Per maggiori informazioni, qui il comunicato ufficiale.

Per saperne di più

Mauro Mazzio
Schmack Biogas Srl
via Galileo Galilei 2/E
39100 Bolzano
Tel. +39 0471 1955000
Fax +39 0471 1955010
Invia mail