Primo impianto in Grecia per Schmack Biogas

Scarica il comunicato stampa (PDF)

Primo impianto in Grecia per Schmack Biogas

Bolzano, 2 marzo 2020. Terminati i lavori edili, nei prossimi giorni avranno inizio i lavori di attrezzaggio della centrale a biogas da 500 kW. Si tratta del primo impianto in Grecia per la società bolzanina.

 

Il contratto con la società K. Karanikolas Biogas Production SA, proprietaria della centrale, era stato sottoscritto lo scorso mese di agosto. Oggi, terminati i lavori di sistemazione del terreno e di realizzazione delle vasche, hanno avuto inizio le opere preparatorie per consentire, fra qualche giorno, l’inizio dell’attrezzaggio dei digestori.

Si tratta di un impianto COCCUS® Titan da 500 kW, caratterizzato dall’innovativo digestore COCCUS® 5500. Grazie ai suoi 4 agitatori REMEX® a grandi pale, il digestore è in grado di garantire la perfetta miscelazione delle biomasse, anche a fronte di un piano alimentare complesso che prevede, oltre alle deiezioni suine e bovine ed al siero di latte, anche grandi quantitativi di pollina, stocchi e paglia di mais.

Il termine dei lavori è previsto per la fine di settembre.

Press contact

Mauro Mazzio
Schmack Biogas Srl
via Galileo Galilei 2/E
39100 Bolzano
Tel. +39 0471 1955000
Fax +39 0471 1955010
Invia mail